Quale modello di Jiffy Steamer mi consigliate per l’uso domestico?

Per l’uso domestico consigliamo il J-2000. Questo vaporizzatore è pronto velocemente per l’uso, in soli 2 minuti. Se prevedi di utilizzarlo poco, meno di una volta al mese, allora l’Esteam travel steamer è una buona alternativa.

Quale modello di Jiffy Steamer mi consigliate per un negozio di abbigliamento?
Per l’utilizzo quotidiano in un negozio di abbigliamento consigliamo il J-2000 o il J-4000. Per un uso prolungato o intensivo il J-4000 è la scelta migliore. Se il negozio ha un pavimento in pietra naturale o piastrellato il J-4000 M è la versione più adatta. Questa versione ha una testa vapore in metallo e un’impugnatura in legno. Se il vaporizzatore dovesse cadere accidentalmente sul pavimento non si danneggerebbe così velocemente come la versione standard in plastica.
Il vaporizzatore Jiffy Steamer può essere usato in modo intensivo e continuo?

Certamente. Ciò è possibile sia con il J-2000 che con il J-4000. Per un uso professionale, e quindi più intensivo rispetto a quello domestico, il J-4000 è la scelta migliore poiché è sviluppato appositamente per l’uso professionale.

Come si usa il vaporizzatore Jiffy Steamer?

Durante la vaporizzazione basta avvicinare la testa vapore al tessuto da trattare. Il vapore elimina le pieghe. Per i capi in velluto o seta si consiglia di non posizionare la testa vapore direttamente sul tessuto.

Con il vaporizzatore per vestiti è possibile stirare anche colletti e polsini?

No, per stirare i colletti e i polsini è necessaria una pressione maggiore. Per metterli in forma occorre usare una pressa o un ferro da stiro.

Posso acquistare un vaporizzatore Jiffy Steamer anche come privato?

Certamente. Vendiamo prevalentemente a negozi e altri professionisti, ma anche a privati. Lo facciamo tuttavia solo mediante pagamento anticipato, tramite iDeal o carta di credito.

Non voglio pagare anticipatamente, è possibile?

I privati devono sempre pagare anticipatamente. Le aziende con un numero di partita IVA italiana e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese possono pagare posticipatamente.